Studi Junghiani dal 2019 gratuitamente on line

Con l’obiettivo di rendere sempre più avvicinabile il pensiero junghiano e le sue evoluzioni ad ogni tipo di pubblico e di accrescerne diffusione e fruibilità, dal 2019 la rivista Studi Junghiani sceglie di essere disponibile in Open Access con Licenza Creative Commons, accessibile liberamente sia dal sito dell’AIPA sia dal sito della Franco Angeli. Desideriamo così aumentare la visibilità degli articoli, promuovere maggiore dibattito, stimolare il confronto di idee. Maggiori dettagli in seguito.