Nel 2018 il collega Riccardo Pecora è intervenuto con un con un contributo video dal titolo “Puer senza Senex: l’illusione di un mondo senza regole” al convegno internazionale tenutosi a Ravenna intitolato “Puer, l’aspetto eternamente giovanile della psiche”. Si celebravano i cinquant’anni dal ‘68 e Claudio Widmann lo interrogava su quale potesse essere una lettura psicologica di quel periodo. Ecco la sua provocatoria risposta…

 

Torna su